salta al contenuto della pagina

 

Siete in: [Prof. Giampiero Proia - home]

     
 

Prof. Giampiero Proia

 
     
 

 
     

Curriculum vitae-  

 

Professore ordinario di Diritto del lavoro presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Roma Tre.

 

Insegna anche Diritto della previdenza sociale presso la LUISS - Libera Università Internazionale degli Studi Sociali.

 

E’ Direttore del Master di I livello in “Esperto in relazioni industriali e di lavoro” istituito presso l’Università Roma Tre, in convenzione con ADAPT e Fondazione Studi Consulenti del Lavoro.

 

E’ membro del Comitato Scientifico delle riviste giuridiche specializzate “Diritto delle Relazioni Industriali” e “Lavoro e previdenza oggi.

 

E’ Direttore responsabile della rivista giuridica on line www.trentarighe.com

 

E’ autore di manuali di studi universitari (Contratto e rapporto di lavoro, CEDAM, 2009; Diritto del Lavoro, CEDAM 2008), di tre monografie, e di numerosi articoli, voci enciclopediche e saggi pubblicati su riviste giuridiche.

 

Ha fatto più volte parte di Commissioni di studio ministeriali. Tra le altre, è stato membro della Commissione per la realizzazione dello “Statuto dei Lavori” (istituita con decreto del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali del 4 marzo 2004) ed ha coordinato la Commissione per la realizzazione di un “Codice unico in materia di incentivi alle imprese” (istituita con decreto del Ministro delle Attività Produttive del 13 dicembre 2001).

 

E’ stato Presidente di Italia Lavoro S.p.A., società che opera, ai sensi dell’art. 30 della legge finanziaria per il 2002, nel campo delle politiche attive del lavoro e dei servizi per l’impiego.

istenza anche in ambito stragiudiziale, fornendo la sua consulenza nelle una spontanea

razie esami e vuole mangiare il prima possibile?

a devono portarcene un etto perchè

 


E’ stato componente della Commissione di Garanzia dell'attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali, prevista dalla legge n. 146 del 1990.

 

E’ Presidente del Comitato Tecnico Scientifico per il programma “Formazione e innovazione per l’occupazione” approvato, per gli anni 2009-1010, dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

 

 

 



 

data ultima modifica: 12/10/10

modificata da: Lina Marini