Professore ordinario

CONTATTI
Telefono: 0657334082 065
Fax: 0657334239
E-mail: giorgio.costantino@uniroma3.it
Numero stanza: 276 - II° piano VIA OSTIENSE 159

nato a Bari il 27 febbraio 1951;

• laureato in Giurisprudenza nella Università di Bari il 23 marzo 1974, con votazione di 110/110 e lode;

• professore di ruolo di prima fascia di Diritto processuale civile (IUS/15), in servizio da gennaio 1980;

• titolare o dell’insegnamento di Diritto processuale civile nella Facoltà di Economia e Commercio della Università di Bari negli anni accademici 1980 – 1981, 1981 – 1982 e 1982 – 1983;

• dell’insegnamento di Teoria generale del processo nella Facoltà di Giurisprudenza della Università di Bari nell’anno accademico 1983 – 1984; • dell’insegnamento di Diritto processuale civile nel corso di laurea in Giurisprudenza e poi anche in Scienze giuridiche nella Facoltà di Giurisprudenza della Università di Bari dall’anno accademico 1984 – 1985 all’anno accademico 2003 – 2004 (lettere M – Z e lettere H – P);

• dell’insegnamento di Diritto processuale civile nel corso di laurea in Scienze giuridiche d’impresa nella Facoltà di Giurisprudenza della Università di Bari, per l’anno accademico 2004 – 2005;

• dell’insegnamento di Teoria generale del processo nella Facoltà di Giurisprudenza della Università di Lecce negli anni accademici 1997 – 1998, 1998 – 1999 e di Diritto processuale civile nell’anno accademico 1999 - 2000;

• dell’insegnamento di Diritto processuale civile (corso progredito) nel Corso di laurea magistrale in «Diritto delle Istituzioni» nella Facoltà di Giurisprudenza della Università «LUISS Guido Carli» per l’anno accademico 2005 – 2006;

• dell’insegnamento di Diritto processuale civile nella Facoltà (ora Dipartimento) di Giurisprudenza della Università di «Roma Tre», dall’anno accademico 2005 – 2006 e, in particolare dell’insegnamento di Diritto processuale civile I (canale A – L) fino all’anno accademico 2012 – 2013; dell’insegnamento di Diritto processuale civile II (canale A – L) nell’anno accademico 2013 – 2014; dell’insegnamento di Diritto processuale civile I (canale A – L) nell’anno accademico 2014 – 2015; dell’insegnamento di Diritto processuale civile I e II (canale A – L) nell’anno accademico 2015 – 2016;

• responsabile scientifico del modulo di Diritto processuale civile del Master in Giuristi e consulenti d’impresa dell’Università Roma Tre;

• «esperto formatore» e docente della Scuola Superiore della Magistratura;

• docente presso la Scuola di Specializzazione per le professioni legali dell’Università Roma Tre;

• visiting professor nella Harvard Law School (MA – U.S.A.) nell’anno accademico 1995 – 1996;

• occasionalmente docente presso scuole di specializzazione per le professioni legali e in master di altre università italiane e presso scuole forensi degli ordini professionali degli avvocati;

• già componente della Commissione istituita presso il Ministero della Giustizia con d.m. 15 dicembre 1993 per «La individuazione di strumenti non giurisdizionali di composizione delle controversie civili»;

• già componente del Comitato scientifico del Consiglio Superiore della Magistratura dal 1997 al 1999;

• già componente della Commissione istituita presso il Ministero della Giustizia con d.m. 13 aprile 1999 per «La revisione sistematica del diritto commerciale»; Coordinatore della Sottocommissione «Giustizia per le imprese» (http://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_1_12_1.wp?previsiousPage=mg_14_7&contentId=SPS31469);

• già Coordinatore Scientifico del Programma di Ricerca «Il processo civile giusto ed efficiente: organizzazione degli uffici, informatizzazione, protocolli d’udienza e accordi processuali» (PRIN-2005125451 http://www.ricercaitaliana.it/prin/dettaglio_prin- 2005125451.htm);

• già componente del «Comitato di progetto per la realizzazione del processo civile telematico» del Ministero della giustizia;

• già componente della Commissione del Consiglio Nazionale del Notariato «Esecuzioni immobiliari e Attività Delegate»;

• già componente del Collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in Diritto processuale civile dell’Università «La Sapienza» di Roma;

• componente del Collegio dei docenti della «Scuola Dottorale Internazionale Tullio Ascarelli» del Dipartimento di Giurisprudenza della Università di «Roma Tre»;

• componente della Commissione del Consiglio Nazionale Forense (C.N.F.) per la riforma del codice di procedura civile;

• componente della direzione della «Rivista di Diritto Processuale»;

• collaboratore della rivista «il Foro italiano»;

• componente del Comitato scientifico della «Rivista della Corte dei Conti»;

• direttore scientifico della newsletter «Legal Euroconference» (http://www.eclegal.it/comitato-redazione);

• condirettore della Collana «Biblioteca di Diritto Processuale», G. Giappichelli Editore Torino.

• Componente del Consiglio direttivo della Associazione Nazionale tra gli studiosi del processo civile;

• socio della Associazione Internazionale tra gli studiosi del processo civile;

• socio fondatore dell’Osservatorio barese sulla giustizia civile;

• componente del Comitato di progetto del «Centro per l’Organizzazione ed il Management degli Uffici Giudiziari - COMIUG»;

• componente del Comitato scientifico della Fondazione «Carlo Maria Verardi»;

• socio fondatore della associazione Istituto Superiore di Studi sull’Arbitrato – I.S.S.A.;

• componente del Comitato scientifico della «Camera Arbitrale Nazionale»

• componente del Comitato scientifico della Associazione Nazionale Legalità e Giustizia.

• Avvocato dal 23 ottobre 1976;

• Avvocato abilitato all’esercizio innanzi alle giurisdizioni superiori dal 30 marzo 1985.

 

Aggiornato il 07/03/2016

 

Collaboratori di cattedra:

Prof. Angelo Danilo De Santis
Dott. Leo Piccininni
Dott. Fabio Cossignani - (riceve il venerdì dalle 12:00 alle 15:00 stanza 1.08b ed Tommaseo via ostiense 139, salvo variazioni comunicate nella sezione avvisi del dipartimento)