Il Prof. Francesco Rimoli ha aggiornato i suoi avvisi



Orario di ricevimento del docente


Gli studenti possono altresì rivolgersi al dott. Daniele Chinni (daniele.chinni@uniroma3.it),
il quale riceve il lunedì alle ore 9.30, nella stanza n. 251.

 



Orari di ricevimento dei collaboratori di cattedra


  • Dott. Leonardo Pace: martedì, ore 11.00


  • Dott.ssa Caterina Tomba: martedì, ore 12.00


  • Dott. Andrea Giubilei: martedì, ore 15.00


  • Dott. Andrea Severini: martedì, ore 15.00


  • Dott.ssa Ilaria Del Vecchio: mercoledì, ore 10.00


  • Dott.ssa Silvia Talini: mercoledì, ore 18.00


  • Dott. Andrea Pascarelli: giovedì, ore 10.00


  • Dott.ssa Marta Caredda: venerdì, ore 10.00


  • Dott. Simone Barbareschi: su appuntamento (simone.barbareschi91@gmail.com)


 



I turni di ricevimento sono sospesi per le ferie estive. Riprenderanno nel mese di settembre, ogni martedì alle ore 12 presso la stanza 243 (II piano). Dall'inizio del semestre, il docente riceverà studenti e laureandi al termine di ogni lezione

    Assegnazione delle tesi di laurea - prof.ri Paolo Carnevale, Carlo Colapietro, Francesco Rimoli

    La tesi è pre-assegnata in due sedute pubbliche, che si tengono di solito nei mesi di aprile e di ottobre. La data di ciascun incontro è tempestivamente comunicata tramite il sito del Dipartimento.

    Il docente pre-assegna le tesi, nei limiti stabiliti dal Consiglio di Dipartimento, in base alle disponibilità del periodo, comparando le diverse “domande” e tenendo conto, in particolare, del numero di esami mancanti.
    Gli argomenti di tesi sono proposti dal relatore in occasione della riunione per la pre-assegnazione, tenendo conto anzitutto delle tesi già assegnate nelle precedenti sedute.

    A seguito di pre-assegnazione, allo studente è richiesto di elaborare una bozza di indice (piano di lavoro), con un minimo corredo bibliografico. La valutazione positiva di questo primo lavoro consente la formale assegnazione della tesi.
    Si ricorda agli studenti che il modulo di assegnazione deve essere consegnato in segreteria almeno sei mesi prima della sessione di laurea in cui si vorrebbe discutere la tesi. I tempi di elaborazione di una tesi nelle materie giuspubblicistiche sono, comunque, di solito superiori al minimo di sei mesi che deve intercorrere tra assegnazione e discussione.

    L’elaborato finale dovrà essere consegnato al relatore almeno un mese prima della discussione, al fine di consentire il tempestivo deposito della tesi presso la segreteria.

  • Esito esonero Ist.ni di diritto pubblico P-Z

MODALITA' SVOLGIMENTO ESAMI - a.a.2016-17

In relazione alle modalità di svolgimento degli esami di profitto, si precisa che, come per gli altri canali del medesimo insegnamento, la relativa prova orale sarà preceduta da un test scritto basato su quesiti a risposta multipla.

Ricevimento studenti e laureandi

Il Prof. Rimoli riceverà studenti e laureandi venerdì 13 gennaio alle ore 10,00