Ricercatore

CONTATTI
Telefono: 06 573321
Fax: 06 5733.2291
E-mail: imerenda@uniroma3.it
Numero stanza: 262

POSIZIONE PROFESSIONALE

  • Nel 2008 risulta vincitrice della procedura di valutazione comparativa per ricercatore di Diritto penale a tempo indeterminato, bandita dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi “Roma Tre”, presso la quale presta servizio a partire dal 1 giugno 2008
  • E’ attualmente ricercatore confermato e Professore Aggregato di Diritto penale presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi “Roma Tre”
  • E’ avvocato iscritto all’ordine degli Avvocati di Roma – elenco speciale professori universitari

FORMAZIONE

  • 1996  Consegue il diploma di Maturità scientifica presso il Liceo scientifico Statale Amedeo Avogadro con la votazione di 58/60
  • 2001 laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di “Roma Tre” con la votazione di 110 e lode e tesi in Diritto penale sul tema “Il trattamento penitenziario dei collaboratori di giustizia”
  • 2003  Consegue il diploma di specializzazione per le professioni legali presso l’Università degli Studi “Roma Tre”
  • 2004 Consegue l’abilitazione all’esercizio della  professione forense  presso la Corte d’Appello di Roma
  • 2007 Consegue il titolo di dottore di ricerca nell’ambito del dottorato “Sistemi Punitivi e garanzie del cittadino” presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi “Roma Tre”, con una tesi in diritto penale dal titolo “Offensività e determinatezza nella definizione delle soglie di punibilità. Le soglie di punibilità nelle false comunicazioni sociali”.

ATTIVITA’ DIDATTICA E SCIENTIFICA

  • dal 2001 ad oggi presta attività didattica e di assistenza agli studenti e ai laureandi presso le cattedre di Diritto penale I e Diritto penale II della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi “Roma Tre”
  • dal 2001 al 2008 ha collaborato presso la cattedra di Diritto penale commerciale e Diritto penale comparato della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi “Roma Tre”
  • nell’anno accademico 2001-2002 è  risultata titolare di un contratto per lo svolgimento di attività di supporto alla didattica per la materia di Diritto penale comparato, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi “Roma Tre”, per un impegno complessivo di 15 ore
  • nell’anno accademico 2001-2002 è risultata titolare di un contratto per lo svolgimento di attività di supporto alla didattica nell’ambito del progetto interdisciplinare “La responsabilità giuridica”, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi “Roma Tre” per un totale di 13 ore
  • nell’anno accademico 2002-2003 è risultata titolare di un contratto per lo svolgimento di attività di supporto alla didattica per la materia di Diritto penale II, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi “Roma Tre”, per il periodo dal 1/03/2003 al 31/05/2003
  • nell’anno accademico 2002-2003 è stata nominata cultore della materia per l’insegnamento di Diritto penale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi “Roma Tre”
  • nel 2004 è stata docente per l’area penalistica-penitenziaria del IV Corso di formazione dirigenziale presso l’Istituto di Studi penitenziario del Ministero di Grazia e giustizia
  • nell’anno accademico 2004-2005 è stata contitolare del corso integrativo alla didattica “La responsabilità amministrativa da reato degli enti” presso la Facoltà di giurisprudenza dell’Università degli Studi “Roma Tre”
  • 2005 è stata docente presso la Scuola Forense dell’Ordine degli Avvocati di Chieti
  • nell’anno accademico 2005-2006 è stata nominata cultore della materia per gli insegnamenti di Diritto penale commerciale e Diritto penale comparato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi “Roma Tre”
  • nell’anno accademico 2005-2006  è stata Professore a contratto per lo svolgimento di attività connesse alla materia di Diritto penale II, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi “Roma Tre”, per il periodo intercorrente tra il 10/10/2005 e il 30/09/2006
  • nell’anno accademico 2008-2009 è stata  contitolare del corso integrativo alla didattica “Storia della Criminalità organizzata” presso la Facoltà di Giurisprudenza  dell’Università degli Studi “Roma Tre”
  • nell’anno accademico 2009–2010 è stata contitolare  del corso integrativo alla didattica  “Storia della ‘Ndrangheta” presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di “Roma Tre”
  • nell’ anno accademico 2010-2011 è stata contitolare del corso integrativo alla didattica “Storia della Criminalità organizzata” presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi “Roma Tre”
  • nell’anno accademico 2010-2011 entra a far parte del Collegio dei Docenti della Scuola Dottorale Internazionale di Diritto ed Economia “Tullio Ascarelli” – Sezione “Sistemi punitivi e garanzie costituzionali” dell’Università degli Studi “Roma Tre”
  • dall’anno accademico 2011-2012 ad oggi è titolare del corso integrativo alla didattica “Criminalità organizzata: storia e legislazione” presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi “Roma Tre”
  • dall’anno accademico 2011-2012 ad oggi trascorre regolarmente periodi di ricerca in qualità di visiting scholar, presso il Max Planck Institut für ausländisches und internationales Strafrecht di Friburgo

LINGUE CONOSCIUTE

  • Buona conoscenza della lingua inglese
  • Ottima conoscenza della lingua spagnola, conseguimento del diploma DELE presso l’Istituto Cervantes di Roma
  • Buona conoscenza della lingua tedesca, conseguimento  del Zertifikat telc Deutsch B2 presso l’Istituto IOR di Friburgo

Aggiornato al 13/04/2016